Digitalizzazione: voucher per le PMI

Tornano i “voucher”, anche se nella forma di un finanziamento a fondo perduto per incentivare le imprese a digitalizzarsi.
La misura, valida per qualsiasi settore e varata dal Ministero dello Sviluppo Economico, consiste in un finanziamento a fondo perduto fino a 10.000 euro nella misura massima del 50%. Lo scopo del Ministero è sostenere in questo modo gli imprenditori che con coraggio decidano di intervenire per sostenere la crescita digitale dei propri processi aziendali e l’ammodernamento tecnologico.