PREMIO PER L'INNOVAZIONE DEL SISTEMA: I VINCITORI

In occasione dell’annuale Conferenza di Sistema di Confcommercio, conclusasi lo scorso 27 settembre a Chia (CA) sono state premiate le realtà più innovative fra i Gruppi Giovani Confcommercio con il Premio per l’Innovazione del Sistema.
Tra i 36 progetti presentati dai Gruppi territoriali dei Giovani Imprenditori, la commissione mista tecnico-politica con apporto di esperti esterni, ha scelto i seguenti come vincitori:

1°Classificato: Gruppo Giovani Imprenditori La Spezia con il progetto “Creattivamente Negoziando un nuovo concept store”.
“Per aver ideato e sviluppato, con il coinvolgimento di 9 istituti tecnici professionali del territorio provinciale, un progetto di alternanza scuola/lavoro (ritenuto meritevole di attenzione anche da parte del MIUR) che, attraverso un percorso di tutoring e visite aziendali coinvolge i ragazzi sulla redazione di veri e propri business plan per l’ideazione di nuovi format sul negozio del futuro”.

2°Classificato Gruppo Giovani Imprenditori Unione Confcommercio Milano, Lodi, Monza e Brianza con il progetto “SHAREIT3”.
“Per aver sviluppato, seguendo la logica del coworking e coinvolgendo partner anche internazionali, un format d’incontro e condivisione di conoscenze e competenze chiave per il business, per favorire la nascita di nuove idee imprenditoriali e anche il ricambio generazionale”.

La Commissione, inoltre, ha riconosciuto la menzione di merito a:

Gruppo Giovani imprenditori di Salerno per il progetto “Assocoupon”.
“Per aver sviluppato, in poco meno di un anno dalla sua costituzione e facendo leva su risorse interne, una piattaforma di web marketing integrata con strumenti social, che consente alle imprese aderenti al circuito di promuovere l’offerta di prodotti e servizi riconoscendo coupon di sconto da utilizzare nel negozio fisico, creando traffico aggiuntivo”.

Gruppo Giovani imprenditori di Varese per il progetto “Swap job – migliora il tuo modo di fare impresa”.
“Per aver ideato e realizzato, nell’ottica di incentivare meccanismi di collaborazione e di rete fra operatori commerciali tradizionali, un nuovo modello di formazione e traning on the job attarverso lo swap temporaneo di addetti o degli stessi imprenditori tra imprese diverse, con l’obiettivo di sviluppare sinergie e attività di comarketing”. 

 

 

 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS